COSI' DIVERSI,COSI'UGUALI:TIM E ANDREA !

COSI' DIVERSI,COSI'UGUALI:TIM E ANDREA !
16/06/2012

Tim ed Andrea....2 giovani uomini, 2 vite diverse che mai,mai, avrebbero pensato di potersi incontrare.

30'anni il primo, 31 appena compiuti il secondo.

Tim ha tipici tratti tedeschi: occhi azzurri, biondo, vive a Berlino.

Andrea invece, occhi neri, bruno:classico ragazzo mediterraneo. Lui vive a Bari.

A dividerli oltre 1.800 Km. , ad unirli .....un "intruso".

 

Una bella storia, la loro, nata alcuni mesi addietro!

Un pomeriggio Andrea riceve una telefonata da un impiegato della MSC, nave da crociera di passaggio da Bari.

Gli viene chiesto di recarsi presso il Porto di Bari per incontrare una persona. E' stato Tim a chiedere al personale della nave di rintracciare Andrea.

Si sono conosciuti poco prima, tramite Facebook. Sanno d' avere in comune qualcosa che ad entrambi, cos giovani, ha cambiato la vita....Ancora lui:Mister Parkinson!

Tim parla inglese e spagnolo, oltre al tedesco;Andrea ha studiato anni fa inglese ma......In realt anche se a fatica Tim ed Andrea si capiscono benissimo;hanno cos tanto in comune.

Ad entrambi la vita stata stravolta;difficolt nel lavoro, dolori, ansie, momenti bui, tremore, una vita non tipica per giovani uomini della loro et!

Ma entrambi hanno una grande forza che li accomuna e tanti, tanti, sogni.

Tim ama viaggiare , continua a farlo, anche per lavoro.

E cos in questo caldo pomeriggio di giugno, mentre siamo riuniti in associazione per l'ultimo incontro di teatro-terapia,la porta si apre: Andrea!( ma non aveva detto che non sarebbe passato, oggi?)

Ma....ma con lui c' , ....c' un ragazzo, si avvicina. Lo riconosco, ho visto delle loro foto su Fb: Tim!

Ha con s uno zaino;dentro portatile, IPad, macchina fotografica. Le sue passioni.

Lo accogliamo tutti stupiti;non aspettavamo che venisse a trovarci! Lui trema, tanto, di pi sicuramente, emozionato....non ci conosce.

Tim sorridente, ha tanti progetti. Lui ed Andrea vorrebbero fare tante cose insieme, si guardano con complicit....Dicono d'avere una missione...far conoscere il Parkinson, raccontare all'opinione pubblica che sono sempre di pi i giovani malati di Parkinson.

Non c' tempo da perdere, la cura dev'essere incentivata!

Dopo tante domande, curiosit, con il nostro inglese mimato, decidiamo di far dono a Tim di una busta di dolci tipici; gli faranno compagnia durante il viaggio di ritorno.

<<Grazie mille>> dice Tim! E' una delle 4 frasi italiane che Andrea gli ha insegnato!

Ci salutiamo, qualche foto ricordo e grandi abbracci.

 

Tim parte dalla stazione di Bari questa sera; a Roma cambia per Monaco. Che forza!

E mentre aiuto il mio babbo ad entrare in auto, con le solite manovre tattiche, Tim ed Andrea, si allontanano......di tanto in tanto Tim fa un doppio passo. Dice che l'aiuta a camminare meglio....

 

Sono belli insieme........uno biondo,l'altro bruno, cos diversi.... cos uguali!

Antonella Spigonardo